:::NEWS::: ~ Novità! La seconda edizione di Esdy ~ :::NEWS:::

domenica 29 luglio 2012

Sito o Blog? ...SitoBlog!

La presenza in rete, al di là dei famosi social network quali facebook e twitter, è spesso determinata da un Blog. Oggi i Blog sono accessibili a chiunque: le piattaforme su cui aprirne uno, gratuitamente, sono varie. Basta avere qualche argomento o passione da trattare, avere la voglia di condividerla con il mondo del web, fornirsi di una casella di posta elettronica e di qualche minuto per la registrazione e... un Blog si crea facilmente! Sfondi, strutture html e box di testo sono disponibili e personalizzabili (in minima o larga parte) a seconda del proprio umore e gusto. Tutto abbastanza facile.

La musica cambia quando mettiamo le mani su un dominio per la creazione di un Sito.
Il Sito infatti, per definizione, sarebbe una vetrina istituzionale piuttosto statica. Formata da pagine fisse, in numero variabile, da offrire al possibile lettore/cliente per indirizzarlo verso i propri prodotti o servizi. Inizialmente era formato da una singola pagina/vetrina, sebbene con il passare degli anni, la tecnica con cui viene creato è sempre più dettagliata e potente.
In definitiva, se il Blog è stato ideato per permettere a chiunque di pubblicare il proprio pensiero in rete, il Sito è stato studiato principalmente per le aziende o per strutture comunque commerciali.
Ma, come avvenuto per i Siti, anche la struttura dei Blog si è ampliata e diversificata.
Oggi un Blog è in grado di avere al proprio interno anche le classiche pagine statiche che erano prerogativa dei Siti. Con la differenza che anche l'utente meno esperto ha la possibilità di costruirsi le proprie vetrine pur senza conoscere codici o programmi particolari.

Le due strutture si sono di molto avvicinate. Ed è raro che un Sito non abbia anche un link interno verso un Blog.
Da pochi giorni ho acquistato il dominio presso cui sto scrivendo che, di fatto, è passato da albertocamerra.blogspot.it a www.albertocamerra.com.
Avevo la necessità di personalizzare al meglio la mia presenza in rete. Di offrire, a chi mi cerca per informazioni inerenti la mia passione verso la scrittura, un luogo inequivocabilmente mio.
Dove informarsi sui miei libri e sulla mia attività, in genere, attorno alla sfera autoriale.
Al momento si tratta di un work in progress. Molti sono i cambiamenti che ho apportato al dominio. E molti altri ancora, probabilmente, ci saranno.
Quindi; pagine istituzionali dedicate ai miei libri, con trama, recensioni, ebook, presentazioni e luoghi specifici per l'acquisto. Ma anche aggiornameni periodici e articoli vari, come quello che sto scrivendo. Un Sito... ma anche un Blog. Un SitoBlog.

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...