:::NEWS::: ~ Novità! La seconda edizione di Esdy ~ :::NEWS:::

venerdì 10 maggio 2013

Donna. Un atto d’amore

Non mi riesce di capire come sia possibile fare del male a una donna. Ci sono donne che vengono picchiate dal mattino alla sera; ma non denunciano la violenza che subiscono per una sorta di amore incondizionato e maledetto nei confronti di chi le colpisce. Donne sfruttate come mero organo passivo, per la loro capacità di maternità.
Donne perseguitate per il desiderio di una libertà perduta. Donne uccise perchè hanno commesso l’errore di non affidarsi all’istinto ed han seguito la sola strada del cuore. L’uomo che compie qualsivoglia atto di violenza nei confronti di una donna non ha alcun diritto a definirsi tale. Non ha alcun diritto a imporsi con la forza; tuttavia sceglie questo percorso per paura
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...