:::NEWS::: ~ Novità! La seconda edizione di Esdy ~ :::NEWS:::

venerdì 12 agosto 2016

Cora in regalo

È ormai una tradizione di questo mio Sito-Blog la possibilità di scaricare, gratis, degli eBook PDF inediti: racconti presentati, spesso, solo online sul mio laboratorio di scrittura, qui in una veste editoriale nuova. L’omaggio è riservato agli iscritti della newsletter: bastano pochi minuti per compilare l’apposito form e ricevere, nella propria casella di posta elettronica, il link da cui ottenere il racconto. L’iscrizione è necessaria una volta soltanto, ma gli eBook PDF possono essere richiesti sempre: anche se successivi a quello disponibile al momento della registrazione. Gli amici che leggono abitualmente queste pagine ne sono a conoscenza e hanno scaricato tutti gli omaggi messi a disposizione degli iscritti. L’elenco inizia ad essere piuttosto corposo.

Dopo Esdy, il primo racconto, con il serial ambientato in terra irlandese, di genere thriller romantico diventato poi eBook per Amazon, è stata la volta de I racconti della Neve, prologo ideale per la lettura del mio primo romanzo: Fiori nella Neve. Il terzo omaggio, con protagonista Lakota, ambientato tra gli indiani canadesi, era l’ideale abbinamento al romanzo Luna senza Inverno. Il quarto racconto offerto, L’errante cavaliere, era prologo ottimale del libro Caprice e il cavaliere, perché brano che ne ha ispirato la stesura. Il legame tra omaggio e libro continua anche con la nuova proposta: Cora. Protagonista è la giovane che ha caratterizzato già quattro stagioni di racconti brevi apparsi sul mio laboratorio di scrittura, negli ultimi anni.

Nata, come altre serie, per sfida Cora è riuscita a ottenere un largo favore di pubblico, perlomeno tra i visitatori del mio blog. Non è un personaggio semplice da gestire, l’ho affermato in varie occasioni. Ed è la verità. Scrivere significa esporre i propri valori su carta – o su foglio elettronico – e se non sei un autore maledetto – figura incompresa portata per l’estremo, asociale e autodistruttiva – rinnegarli per abbracciare la negatività, potrebbe creare dei problemi. Cora ha tutte le carte in regola per non essere la classica ragazza perbene. Vive facendo i conti con una grossa menzogna, perché ha scelto di assumere una seconda identità. La sua è una decisione consapevole, una maschera trasparente che nasconde Bianca, suo nome reale. Se il vero volto della giovane è protetto da una facciata di comodo, la società in cui lei si muove non può dire lo stesso: Cora mette a nudo le debolezze degli uomini – e di alcune donne –, l’ipocrisia di una classe borghese finta e decadente. Ne è cosciente e gioca con il fuoco, in bilico tra dramma e ironia, tra scaltrezza e sentimenti. Capisce quanto sia pericoloso il mestiere intrapreso, lo esprime a chiare lettere in una sua riflessione: “Se alcuni (diciamo pure quasi tutti) venissero a scoprire la mia doppia esistenza, (la metà oscura) crollerebbe il mondo della metà chiara.” Eppure decide di continuare a farlo, magari perché questo le consente di sentirsi più viva della falsità borghese che la circonda. L’eBook PDF contiene le prime stagioni del personaggio, quelle che la definiscono e ne aprono le porte per lo sviluppo successivo, diventato romanzo in L’amore ferisce. È possibile scaricarlo in pochi semplici passi, con l’iscrizione alla newsletter QUI. Oppure, se già iscritti, basta richiederlo scrivendomi QUI.
Fammi conoscere le tue opinioni lasciandomi un commento QUI.

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...