:::NEWS::: ~ Scegli Il tuo libro di Natale con il 15% di sconto QUI! ~ :::NEWS:::

mercoledì 6 giugno 2018

BlogTour di Caprice e lo stregone

Uscito in digitale nel mese di febbraio e in cartaceo nel mese di aprile, Caprice e lo stregone compie un altro passo in direzione della diffusione presso il pubblico di potenziali lettori con il nuovo BlogTour dedicato. Come ho scritto in varie occasioni, l’editoria indipendente non ha i mezzi economici necessari per organizzare una serie di presentazioni letterarie classiche nei luoghi adibiti anche a queste iniziative: librerie, biblioteche, locali culturali. L’avvento delle pubblicazioni indipendenti ha portato a un’inevitabile assuefazione di libri che oggigiorno sbucano come funghi e sotto le più disparate etichette. È diventata complicata qualsiasi tipo d’iniziativa promozionale e, senza una buona dose di pazienza e fortuna, persino organizzare un BlogTour - in una situazione dove i blog sono stati essi stessi confinati a margine in virtù delle piazze social - non è mai scontato.

Ho impiegato settimane, per riuscire a prendere contatti positivi con alcune blogger, a fronte di richieste senza nessuna risposta e partecipazioni rifiutate. Esiti dovuti non solo a gestori di blog poco sensibili di fronte al semplice approfondimento di una proposta, ma anche a un’azione mirata da parte degli editori classici che hanno stretto accordi esclusivi con le blogger, in cambio di anticipazioni su nuove pubblicazioni e persino a opere complete cedute per una lettura a titolo gratuito. Un’altra problematica è data dalle associazioni di rosalite - come le ho definite coniando un termine personale -: squadre di autrici in erba o meno che, al pari delle logge massoniche, hanno creato vasti circoli limitati al solo sesso femminile che mirano a spingere opere di genere rosa e/o paranormal romance, da loro stesse confezionate.

Con questo metodo, non sono poche le autrici ingaggiate da editori rinomati, specializzati nel siglare contratti di pubblicazione proprio con chi si è evidenziato al pubblico, grazie alle associazioni online formate da indipendenti, in barba a qualsiasi meritocrazia, salvo rari casi. In questo desolante panorama, persino un progetto come il BlogTour fatica a potersi concretizzare. Sono comunque riuscito, per merito dell’apporto di cinque blogger ricettive e squisite, a pianificare una tournée virtuale, perciò con svolgimento online, che è iniziata alla fine di maggio e coprirà tutto il mese di giugno. Le cinque tappe affrontano alcune delle tematiche principali di Caprice e lo stregone:

  • i protagonisti del romanzo, 
  • la figura del famiglio, 
  • il processo alle streghe, 
  • la leggenda di Tombelaine 
  • un’intervista allo scrivente. 

Partecipare alle singole tappe del BlogTour è semplicissimo, basta seguire i link indicati di seguito, che pubblicheranno gli articoli anticipati di approfondimento:

Lunedì 28 maggio

Lunedì 4 giugno

Lunedì 11 giugno

Lunedì 18 giugno

Lunedì 25 giugno

Perché seguire la tournée virtuale? Per conoscere meglio il romanzo Caprice e lo stregone e anche per richiedere gli omaggi distribuiti per la partecipazione alle singole tappe del BlogTour.
Ringrazio sin da ora tutte le blogger che hanno offerto gli spazi online del loro blog rendendo possibile l’iniziativa e ringrazio tutti i blogger che vi parteciperanno con i loro commenti.
Fammi conoscere le tue opinioni lasciandomi un commento QUI. 

Nessun commento: